sabato 11 luglio 2009

La bandiera

Nell'orto di mamma Cè e zio Carmelo c'è un 'esplosione di verdura, zucchine, pomodori, melanzane, peperoni a iosa:che ne facciamo?
Oggi bandiera o in termine chic ratatouille.
A me piace il termine bandiera, mi dà l'idea del mescolare i colori, rosso del pomodoro, verde del peperone, del sedano e dei fagiolini, bianco della patata e grigio della melanzana.
Alla fine dopo aver fatto sobbollire il tutto lascio raffreddare e mangio la bandiera tiepida così sento tutti i sapori dell'orto:e la cena è servita!






inizio con un soffritto di lardo e olio, ci metto dei pomodori a cuocere lento lento




aggiungo melanzana e sedano




un peperone in arrivo





ora i fagiolini






le patate alla fine








tutte le verdure sono pronte x essere cotte, con dolcezza e senza scuotimenti violenti

4 commenti:

  1. Ottima ricetta e poi con le verdure dell'orto...

    RispondiElimina
  2. Un altro modo goloso di cucinare le verdure di questa stagione.
    Me la segno.
    Un bacione e grazie

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Ti scrivo per proporti di partecipare ad un contest culinario organizzato dal sito di cucina Giallo Zafferano
    Il titolo è Ricette sotto l'ombrellone ed i giurati che decreteranno i vincitori sono nientepopodimenochè Alessandro Borghese e Sergio Maria Teutonico.
    ti lascio il link per il regolamento:
    http://forum.giallozafferano.it/sapore-di-sfida-iii-ricette-sotto-lombrellone/
    Puoi partecipare anche come blogger....ti aspettiamo!
    puoi richiedere il modulo di adesione per i blogger al mio indirizzo mail:
    martinaspinaci@gmail.com

    RispondiElimina
  4. carissima...ma quante golosità...qui...ho tanta voglia di fare la pasta fresca...ma non riesco ad avanzare il tempo...e il tuo sugo è davvero invitante...ma anche questa bandiera ( non conoscevo il termine, ma è bellissimo) passo passo è stuzzicante! complimenti

    RispondiElimina