giovedì 21 luglio 2011

sono sfinita!










Ancora una volta, a tavola appena seduta con il cibo di fronte...ho sentito quella sensazione di nonso, un qualcosa dentro di me che mi blocca il mangiare e il bere.Come mi succede spesso da circa 8 anni, insomma dopo vari approcci, di tipo medico, ora ho deciso, provo la psicoterapia. Una mia amica mi ha consigliato una psicologa, ho fatto il colloquio iniziale, un'ora di fronte a una bella, giovane dottoressa, alla quale ho parzialmente aperto me stessa, ma quanto è difficile!!!!!!!!!!!!! la quale mi ha parlato di training autogeno e di fiori di Bach!anche se quando non dormo molto o mi prende l'ansia acuta le gocce non fanno male.Ogni tanto durante il colloquio mi veniva da piangere e ho pianto di fronte ad un'estranea...ma poi mi sono sentita bene, sollevata, ma ho fatto una fatica come scalare l'Everest.E'vero ho delle amiche vere, ma anche loro piene fino al collo di problemi più o meno grandi,ho una mamma d'oro, ma a 83 anni è ora che la lascio in pace, ho 2 figli bravi ma anche loro devono essere liberi...e allora a me chi pensa se non io stessa.E vedo che da sola non ce la faccio, e chiedo aiuto, ma ho paura delle medicine e provo una via alternativa.Uscita dalla psicologa Barbara, mi sono sentita sfinita, svuotata, prosciugata ma la mia testa era pronta a ricominciare e domattina se non nevica, vado al mare con il mio trio e spero di fermarlo, anzi di affogarlo quel verme schifoso che mi tengo dentro e mi tortura troppo spesso per cose che sembrano di poca importanza ma che se non stai bene sono dei macigni.

5 commenti:

  1. AMie
    com um bacio



    a vida é mesmo composta de tudo do bom e do mau e tem um pouquinho de tudo para todos


    Com um beijo cheio de carinho


    Vida...
    Vida vivida...
    Vida sofrida...
    Vida cantada...
    Porque a vida...
    É composta de tudo...
    De choro...
    De riso...
    De carinho...
    E de alegrias...
    E muitas vezes...
    Mesmo sofrida...
    E pouco vivida...
    A vida...
    Tem sempre valor...
    Porque prevalece sempre...
    A vida...
    Vivida com alegria!...

    LILI LARANJO

    RispondiElimina
  2. Ciao cara,come ti capisco!
    Ti invio un bacione ed una giornata con serenitá

    RispondiElimina
  3. brava!!Vai al mare in compagnia e non lasciare spazio a quello che vuole soffocare il tuo sorriso e la gioa di vita!La psicoterapia è davvero una cosa impegnativa e che svuota ; intanto vivi!!!

    RispondiElimina
  4. ciao Antonietta
    ti capisco. a volte lo stomaco proprio si chiude per lo stress... ma bisogna mangiare per andare avanti e farlo nel modo giusto e sano.
    un aiuto sicuramente ti gioverà
    ^_____^

    RispondiElimina