domenica 20 maggio 2012

Brindisi, 19 maggio 2012...Melissa!

Ecco una volta che un Ministro mi sta simpatico o perlomeno non politichese, anche se le parole non servono molto , ma un gesto vale! Alle studentesse e agli studenti della scuola italiana 19 maggio 2012 Care ragazze e ragazzi, vi scrivo come Ministro, come padre ma soprattutto come italiano a voi che rappresentate il futuro del nostro Paese. Oggi siete stati selvaggiamente colpiti, per la prima volta nella nostra pur travagliata storia unitaria e repubblicana, davanti ad un edificio pubblico nel quale vi stavate recando sicuri di essere protetti, per imparare a diventare cittadini. Capisco dunque che dentro ciascuno di voi e tra i vostri amici e compagni di classe possa nascere, assieme al dolore per la morte assurda della vostra compagna, un sentimento di sgomento per essere stati aggrediti lì dove non doveva succedere. Il vostro sgomento è quello di tutti. Colpire da vigliacchi una scuola è infatti colpire l’Italia intera, perché lì si forma il suo futuro. Dovete credermi, sento profondamente questa responsabilità e con me tutto il Governo e l’Italia intera. Faremo di tutto perché una cosa del genere non succeda mai più, affinché voi entrando nella vostra scuola pensiate solo ai compiti e allo studio, alle amicizie e allo sport. Immagino vi siano dentro di voi sentimenti come dolore e rabbia: non abbiate paura di averli. Oggi sono naturali. Solo vi dico e vi chiedo di non cedere ad essi, pensando di essere soli. Non lo siete. Siete invece la parte più importante di una grande comunità sulla quale potete contare, a partire dai vostri insegnanti e dal personale che lavora nella scuola. Sulla forza e sulla saldezza di questa comunità che ha in voi il suo futuro potrete fare affidamento affinché domani questi sentimenti possano lasciare il posto alla speranza e alla fiducia. Speranza che il Paese nel quale vivete diventi sempre più a vostra misura e sempre meno ceda spazio a illegalità e violenza. Noi sapremo unirci: voi potete contare su di noi. Nelle prossime ore e nei prossimi giorni lavorerò ad iniziative in questo senso. Vi dimostreremo che i terribili fatti di oggi sono un segno di debolezza e non di forza di chi li ha compiuti. Vedrete che non sarete lasciati soli. A presto Francesco Profumo

62 commenti:

  1. Eh si, povera Melissa, una tragedia purtroppo.
    quando ho sentito la notizia non potevo crederci, che giovane vita spezzata.
    Saluti,

    Martina

    RispondiElimina
  2. purtroppo una tragedia non come quelle di william shakespeare.una sirene una sirenetta questa ragazza.un angelo,un angioletto così addorabile da dovergli cantare una ninna nanna.povera Melissa,nella foto mi sembra simpatica.povera dolce bambina.saluti

    RispondiElimina
  3. poverina,una principessa,lei in realtà era un angelo.quel diavolo la pagherà cara.povero angelo,Melissa è ricordata l'angelo di brindisi.

    RispondiElimina
  4. cosa si può fare.quando il mondo è crudele,come dico io e tanti altri,la realtà purtroppo e dico purtroppo non c'è niente da fare,può essere malvagia.lo sempre detto,il mondo sarebbe un posto migliore se le persone pensassero prima di agire,non ci sarebbero state le guerre,non ci sarebbero le rapine in banche,ma soprattutto,gli omicidi.ora scusate questa è la mia opinione ma può essere convincente,soprattutto ai genitori di Melissa

    RispondiElimina
  5. vigliacchi,uomini crudeli,diavoli.Melissa troverà un posto migliore,non come il nostro.il mondo reale è crudele,ecco tutto.infatti tante volte la realtà non è bella,ed infatti non lo è.

    RispondiElimina
  6. speriamo un posto dove potrà riposare,non ci saranno mai le guerre,Melissa se lo merita davvero

    RispondiElimina
  7. le possiamo soltanto dire che ora bisogna aspettare che quei diavoli la paghino cara.tanto non si può fare altro.anzi secondo me,approfondisco la mia opinione sul mondo,sarebbe stato migliore se l'uomo l'avesse costruito meglio,avrebbe dovuto fare bene la base,così non ci sarebbero stati tutti questi problemi neanche le guerre.E così Melissa sarebbe ancora viva.

    RispondiElimina
  8. mi diapiace tanto.

    RispondiElimina
  9. no si può far nulla,la realtà purtroppo è così,e l'ora di smetterla di comportarsi così.bisogna cominciare a migliorare il mondo.

    RispondiElimina
  10. bisognerebbe organizzare qualcosa,contro questo criminale,per un crimine così ci vorebbe la pena di morte.si dovrebbe vergognare.

    RispondiElimina
  11. mai visto un comportamento così crudele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quel diavolo aveva l'acqua calda invece della testa,morire a 16 anni,ma vi rendete conto.purtroppo.questo disastro si chiama,"la tragedia di Brindisi".e fanno bene a chiamarla così,ora poveri genitori piangeranno tanto per Melissa.la mia opinione sul mondo è abbastanza calzante.pensare prima di agire avrebbe salvato il mondo.ho altre due soluzioni che potevano salvare il mondo.bisognava dedicare il tempo a pensare chi siamo e chi potremo essere e poi,cosa succederà al mondo,così le guerre non ci sarebbero state,e tutti avrebbero potuto vivere in pace.fare male ad una sedicenne,ma come si permette,sono diaccordo,si dovrebbe vergognare ed non solo non può aver fatto tutto lui e...

      Elimina
  12. uno che lavorava insieme a lui ma certo.

    RispondiElimina
  13. si dovrebbe vergognare di fare male ad una sedicenne quel diavolo ed il suo complice.

    RispondiElimina
  14. se incontrassi quel diavolo lo impugnelerei nel cuore,ma non si vergogna?è un pò come la fiaba di Biancaneve che fare del male solo per vanità non va bene.se volete faccio il riassunto"un re,partorì una bamnina che fu chiamata Biancaneve.sfortunatamente la sua madre morì.alcuni anni più tardi il re sposò una regina.era bella ma vanitosa,andava sempre da uno specchio magico e diceva"specchio servo delle mie brame,chi è la più bella del reame?"lo specchio rispondeva;"ma voi",ma un giorno ci fu una risposta diversa.lo specchio aveva detto che Biancaneve era la più bella.la regina decise di mandare Biancaneve nel bosco a soffrire e morire.ma lei trovò una casetta si addormentò in sette letti.poi dei sette nani arrivarono e la videro addormentata.Biancaneve si svegliò,e li vide.loro decisero di tenersela.la regina parlò con lo specchio ma lo specchio disse che Biancaneve era viva.la regina infuriata decise di andare a casa sua travestita da vecchia strega con una rossa mela avvelenata.disse"ho una mela per te piccola dolce bambina,sei un angelo venuto dal cielo."oh grazie,dov'è la mela allora?"la "vecchia" glielo diede e Biancaneve cascò per terra.la regina rise e disse"piccola sciocca,era avvelenata,se ti avessi cantata una ninna nanna saresti a posto,ah ah ah",i sette nani la videro e la rincorsero lei precipitò in un burrone e nessuno la rivide mai più.Biancaneve(povera innocente ragazza),fu seppellita in una bara di cristallo.un bel principe azzurro la vide e la baciò.lei si svegliò.Biancaneve e il principe vissero per sempre felici e contenti".allora non è stata convincente paragonatela e poi date delle risposte.

    RispondiElimina
  15. io non conoscevo Melissa Bassi ma sono dispiaciuto per lei.era bellissima,il suo dolcissimo viso,un angelo.

    RispondiElimina
  16. che mondo in cui noi viviamo,questa è la realtà,ma che realtà.non è giusto.Melissa bassi era una ragazza dai capelli rossi(come il mio colore preferito),bella o bellissima e dolce e quel delinquente la uccisa.bisognerebbe al teatro fare una tragedia che si chiamerà'la tragedia di Melissa Bassi'.

    RispondiElimina
  17. oh Melissa Bassi,bellissimo angelo,quell'assassino lo chiamo'lo squartatore di angeli',i tuoi occhi come quelli di un angelo.la tua pelle bianca più bianca dell'alabastro.le tue labbra rosse come il sangue e poi i tuoi capelli rossi.piccolo dolce innocente angioletto tu non avresti mai fatto male a nessuno,eri delicata,soffice con un cuore caldo.se c'ero io non andava a finire così.

    RispondiElimina
  18. quell'idiota si chiama Giovanni Vantaggiato.Melissa Bassi l'angelo dolce è volato via.il mondo reale è pieno di diavoli,gente malvagia senza pietà.non hanno cuore.ecco perchè tante volte a me non piace la realtà.ah,l'essere umano è un diavolo.

    RispondiElimina
  19. riposa in pace Melissa Bassi,piccolo dolce angelo,ogni giorno quando guardo il cielo,ti canto una ninna nanna.ora se vuoi te la canto una.'oh piccolo dolce angioletto riposa in pace nel tuo letto,sta calma,vedrai che starai bene,oh piccolo angelo tu sei il mio piccolo simpatico angioletto del cuore'.eri una bella ragazza.io mi vendicherò con tro quel diavolo.ora la cosa a cui i tuoi genitori e io e tutto l'Itsalia ed il mondo e l'universo pensa è VENDETTA!

    RispondiElimina
  20. piccolo angioletto,mi vendicherò promesso.non c'è dubbio.quel diavolo di Giovanni Vantaggiato la pagherà.e ora visto che tu sei morta piccola Melissa Bassi,'angelo di Brindisi',sto molto male per te.

    RispondiElimina
  21. ho una canzone per lei,'il giorno in cui Melissa Bassi morì'.'Melissa Bassi era il nostro angelo di Brindisi,lei fu ucciso così,era tristeera il giorno in cui Melissa Bassi morìnoi l'amavamo tanto anche se non tutti la conoscevano era triste una tragedia peggio di quelle di William Shakespeare era il giorno in cui Melissa Bassi morì ma sono dispiaciuto e non so che cosa dire era il giorno in cui Melissa Bassi morì tante persone piansero al suo funirale,e poi quel diavolo di Giovanni Vantaggiato fu visto e dissero'eccolo li',era il giorno in cui Melissa Bassi morì non so che cosa dire 'papapappapapapa' che era nel su si poteva fare qualcosa era la mattino in cui Melissa Bassi morì è stato triste e non c'elo dimenticheremo mai era il giorno in cui Melissa Bassi morì!' allora vi è piaciuta.commentate.

    RispondiElimina
  22. poverina,gli esseri umani possono essere crudeli.se sapete io li definisco malvagi diavoli vigliacchi,ecco.la cosa da fare e di inseguire l'autore e di godersi la vendetta.a me mi fa male il cuore quando vedo le sue foto,anche q quei diavoli dovrebbe essere così ma non sarà così perchè voi siete diavoli,e come si sa i diavoli non hanno cuore.vergognatevi.Melissa Bassi,bimba mia,angelo mio vedrai ci guiderai fino alla giustizia e anch'io mi unisco alla tragedia,uno dei dolori del mondo.adesso sai chi ti ha tolto la vita.siccome il mondo è grande,non tutti sono buoni,purtroppo e così.

    RispondiElimina
  23. no...non.....non...è giusto,perchè sei morta.il mondo è grande è pieno di diavoli e di vigliacchi e di gente cattiva...perchè proprio tu?ho visto il tuo video,ho pianto tutto il tempo...non so cosa dire ma adesso è troppo tardi e non si può tornare indietro!

    RispondiElimina
  24. che ragazza sorridente,mi fa molto dispiacere.le posso cantare una ninna nanna per calmarla,'oh piccolo sngelo dormi nella tua culla sei volato via nel cielo,addio piccolo dolce angioletto.'Melissa Bassi è morta così.no no e poi no!non si può morire così giovani,la crudeltà uman a non ha limiti,voglio che il piccolo angioletto ci segua verso la giustizia la stella più bella del cielo.

    RispondiElimina
  25. infatti,sono d'accordo bisognerebbe organizzare la pena di morte in Italia!

    RispondiElimina
  26. ben è arrivata l'ora di parlarne con franchezza.dopo questa tragedia questo dramma,diciamo questo evento drammatico e doloroso c'è uno ch'è contro la pena di morte?perchè si,sempre giudici per crimini COSì gravi non è giusto nutrirli in prigione,curarli macchè?!

    RispondiElimina
  27. Melissa Bassi tu riposa in pace come angelo e ti assicuro che quei due diavoli la pagheranno cara,mi hai sentito cara e poi cara.

    RispondiElimina
  28. il mondo è crudele è abitato da diavoli,è come una banconota,non conta vita,gli affetti,la saggiezza,no.conta solo il potere!il drammaturgo o commediografo inglese William Shakespeare fu un grande critico del potere ha scritto delle tragedie che riguardano il potere come Riccardo iii,Macbeth,Amleto,Giulio Cesare e infine Enrico v.tutti questi drammi hanno un aspetto sugli ambizi umani e del potere politico,Melissa Bassi farà sorridere anche gli angeli ed invece Giovanni Vantaggiato quel diavolo farà sorridere i diavoli!

    RispondiElimina
  29. bastardi,vigliacchi e diavoli.le ultime parole di Melissa Bassi erano tristi.ha mandato un cielofax,ho pianto era commovente.ormai è troppo tardi e non si può tornare indietro!

    RispondiElimina
  30. dannazione sono di Pisa ma se passavo di li si poteva evitare tutto.perchè,perchè,perchè...quel diavolo.deve aver fatto un patto col diavolo per fare una cosa senza cuore.proprio come il Faust di Goethe immagino!

    RispondiElimina
  31. 'anziani di 70 anni ancora vivi...'beh nel video questa frase non c'era bisogno,era già abbastanza commovente.anch'io penso che Melissa Bassi era un angelo,allegra,sorridente,bellissima e dolcissima,dolce come un angioletto,ne più ne meno.un angelo,già ogni giorno la tristezza aumenta,sempre di più,penso e sono sicuro che quel diavolo di Giovanni Vantaggiato non sappia perchè ha commesso questa cattiva azione,si dovrebbe VERGOGNARE...VERGOGNA...VERGOGNA!

    RispondiElimina
  32. dannazione,Giovanni Vantaggiato ma non ti vergogni?scusate,penso che Vantaggiato non era lui,se guardastte attentamente lo scoprirebbe,ho cinque identità:Angelo,il preside,Eddie,un compagno di Melissa Bassi,Mario Draghi,un economico,Mario Monti il capo dell'Italia,o forse una donna.perchè la sua faccia sembra più una maschera invece di una persona reale,no?pùo darsi ch'era un ministro,o forse uno che si era fatto prestare il suo nome e così tutti hanno pensato che fosse lui,sarà che Vantaggiato è innocente e una di queste identità è il DIAVOLO!

    RispondiElimina
  33. Giovanni Vantaggiato era un benzinaio!

    RispondiElimina
  34. che maniera raccapricciante per morire,Melissa Bassi aveva voglia di fare la stilista.mi ha colpito molto la sua tragedia.scrivo tutti questi commenti per provare ciò che provo per lei,anche se non conoscendola e non avendo mai conosciuta questa fantastica ragazza,sapete a me certe cose fanno davvero tremare il cuore ed anche l'anima.è proprio così.se Giovanni Vantaggiato voleva vendicarsi perchè far del male a questi giovani ragazzi,perchè.l'essere umano fa del male alle persone SOLO per dimostrare il denaro e quanto è potente.Vantaggiato quel diavolo sara\saranno perchè c'era un altro allora diavoli puniti.adesso il piccolo angelo ci proteggerà sempre,non me l'ha dimenticherò mai,la voglio e la vorrò e la vorremo sempre bene anche chi non la conosceva.19\05\2012 la data più brutta del mondo!

    RispondiElimina
  35. bastardi,vigliacchi,diavoli,guardando le sue immagini dovrebbe fermargli il cuore.ma non sarà così perchè voi siete diavoli e i diavoli non hanno cuore,demoni!non ho parole per l'accaduto no.

    RispondiElimina
  36. diavolo,sappi che d'ora in poi nessuno ti perdonerà e neanche Dio

    RispondiElimina
  37. Satana,Mefistofele,Lucifero,Belzebù,Azazelo,tutti gli altri diavoli e demoni ti aspettano.Melissa Bassi a te ti attende il Paradiso.tu Giovanni Vantaggiato o forse dovrei chiamarti Svantaggiato ti attende L'inferno!Melissa spero che troverai un posto migliore dal nostro,salutami gli angeli da parte mia.

    RispondiElimina
  38. che mondo di "schifo".nono ho parole.non erano uomini,erano diavoli.permettersi di fare una cosa del genere.Melissa Bassi l'angelo di Brindisi non c'è più!è una delle storie più tristi che io abbia mai sentito.mando un saluto anche ai suoi poveri genitori che hanno perso la loro figlia.CIAO!XXX!CIAO!

    RispondiElimina
  39. lo scrittore Roran Discipline scrisse una tragedia basata su questa storia,'la tragedia di Melissa Bassi'.'il 19 maggio 2012 a Brindisi in Italia,c'era una ragazza di sedici anni.il suo nome era Melissa Bassi.una mattina prese l'autobus e disse ai suoi genitori,'ci vediamo dopo'.quando arrivò con le sue amiche a Morvillo ci fu una grossa esplosione e orrore daperttutto!arrivò l'ambulanza e le portò via.'ciao sono Melissa Bassi cosa è successo?'poi chiuse gli occhi poco dopo scoprirono il colpevole.il suo nome era Giovanni Vantaggiato e aveva 68 anni.fu arrestato.non aveva dei soldi allora decise di mettere una bomba.ma il piano andò male perchè scoppio quando Melissa Bassi 'l'angelo di Brindisi arrivo.sulla tomba che c'era scritto con una frase d'amore'addio piccolo angelo',disse'OGGI IL MIO PENSIERO VEFLIA SU DI TE PICCOLO ANGELO VOLATO VIA IN CIELO VEGLIA SU IL TUO BABBO ED IL TUO PAP°:PICCOLO ANGELO MI AUGURO CON TUTTO IL CUORE CHE QUEI BASTARDI VIGLIACCHI DIAVOLI PAGHINO PER QUELLO CHE TI HANNO FATTO PER AVERTI TOLTO LA VITA COS^ PRESTO...ADDIO PICCOLO DOLCE ANGIOLETTO...'questa non era l'originale lo abbreviato,quello è scritto con il linguaggio Discipliniano,allora che ne dite.commentate

    RispondiElimina
  40. piccolo angioletto,sono molto dispiaciuto per te,tu sarai per tutta la vita il mio angelo.voglio che quel diavolo Pagi.hai capito Melissa Bassi,PAGHI!

    RispondiElimina
  41. noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!

    RispondiElimina
  42. mi ricorda la morte di Dobby,l'elfo domestico com'era commovente,era una cosa raccapricciante a sentire la notizia mi sono commosso.sapete a me certe cose mi fanno davvero tremare il cuore ed anche l'anima,mi ha fatto molto dispiacere.R.i.p.Melissa Bassi

    RispondiElimina
  43. riposa in pace Melissa bassi.

    RispondiElimina
  44. non ho parole.come si può morire così.con l'appunto di vedere una ragazza con il diapiacere di morire così,è una cosa veramente raccapricciante.no...noon....non so cosa dire.

    RispondiElimina
  45. il suo gatto la cercava.

    RispondiElimina
  46. 19\o5\2012,è una data che ogni anno in poi.me la porterò nel cuore.promesso.ciao Signorina Melissa Bassi,r.i.p.angelo mio<3<3<3.

    RispondiElimina
  47. bastardi,diavoli,vigliacchi,prepotenti che vivono fino a 100 anni.ho appena visto un video dove c'era una ragazza bellissima di 20 anni,lei è morta in un incidente stradale,forse ha incontrato Melissa Bassi in paradiso.non l'ho mai conosciuta ma quando vidi le sue foto,io...non so...io,scoppiai in lacrime,era un'altra vita spezzata e già mi dispiaceva per la prima.

    RispondiElimina
  48. brutti diavoli,chiamarvi animali è un complimento,perchè un animale non farebbe mai una cosa del genere,vergonatevi!i lupi,gli orsi,i cinghiali,gli squali,difronte a voi sono come dei cuccioli.r.i.p.Melissa Bassi

    RispondiElimina
  49. Ormai l'Italia è un paese che peggiora sempre,ormai siamo nel Burundi,in Africa,non c'è niente da fare.povera Melissa Bassi.

    RispondiElimina
  50. ormai lo schifo c'è in tutto il mondo.gli italiani.non 'siamo i migliori e...'e blablablabla.insomma,quando reagiremmo finalmente.non facciamo più niente.come si può morire così.anch l'eni e l'enel in africa no fa altro che gasare la gente,la politica,non si può contiuare così.scusate se parlo con questo tono di voce ma ad essere sincero mi fa inervosire moltoquesta cosa.Melissa Bassi e tutto il mondo BUON NATALE!

    RispondiElimina
  51. che stonzo questo Giovanni Vantaggiato.come la mia prof di laboratorio Bianchi del cavolo,mi sta antipatica quella li!ha sgridato il povero Tommaso Picci.anche a me e a ************.allora spiego: ************ non aveva il materiale,l'ha chiesto a me.quella strega della Bianchi ha detto,'dove il materiale ********************?e lui rispose?'non c'è l'ho,lo condivido con quello di *********************.allora lei arrabbiata sgrido.ci fece fare un esercizio dove con delle pistole bisognava lavorare con delle isoipse e tagliare il polistirolo.io e ****************** stavamo lavorando.arrivò lei e disse,'scusate,*************** e ***********************,ma non vi ho detto di fare palline di polistirolo.ma voi che fate?GIOCATE;VOI GIOCATE!'e cominciò ad urlare,mando *************** a prendere il registro di classe e fece un rapporto.ecco il testo:'****************** non ha il materiale indispensabile per lavorare.allora per questo motivo s'impossessa delle cose di *****************,non ammettendo di averle prese senza permesso dal compagno.INOLTRE e dico INOLTRE,entrambi invece che lavorare con le isoipse giocano col polistirolo. BIANCHI. PS.gli ho deto che chi ha preso questo esercizio come un gioco ha sbagliato di grosso. ma vi rendete conto?!non mi piace questo comportamento.è successo ieri.La Bianchi è una vecchiaccia strega dai capelli rossi che deve Morire,o meglio andare in pensione o licenziarla!che bastarda!non devono essere così severi e rigorosi,va bhè,al massimo si dice ma mica bisogna urlare in modo che tutta la scuola la senta.poi io è il mio amico *************+ abbimamo preso entrambi il 'n.c.' alla verifica di disegno.e vachè,che giornataccia di SCUOLA! alla prossima allora, ARRIVEDERCI!!!

    RispondiElimina
  52. P.S:dimenticavo di dirvi che se al prossimo laboratorio,che questo finisce il 27 marzocioè tra una settimana,mi ritrovo con la Bianca mi accoltello,perchè ho sofferto sette settimane!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  53. oggi è l'anniversario della morte di Melissa Bassi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina